NUMERO 3 - DICEMBRE 2020

OLTRE

Editoriale

In un mondo scosso da una crisi sanitaria ed economica dove ognuno è chiamato a dare il proprio contributo, il tema dello sviluppo sostenibile è più che mai attuale. E’ ormai chiaro che la ripresa necessiti di una vera e propria trasformazione, adottando un modello basato sull’economia circolare e sull’innovazione, vero motore di questa rinascita al termine della pandemia.
Se investire nella sostenibilità è diventata oggi non solo un’opportunità ma anche una scelta strategica imprescindibile, fino a garantire la sopravvivenza di alcune imprese, è altrettanto vero che la finanza responsabile - intesa come scelta su quali asset operare non solo in base ai possibili profitti ma considerandone anche il possibile impatto sociale e ambientale - è un’opportunità per il rilancio e leva della trasformazione.
Gruppo illiria ha sempre interpretato la sostenibilità finanziaria in modo responsabile con il reinvestimento degli utili per il consolidamento del proprio business e per il perseguimento dei propri programmi di sviluppo, in un percorso di crescita che possa essere qualitativa, oltre che quantitativa.
Occorre quindi guardare al cambiamento con occhi nuovi, cogliendo tutte le opportunità che esso può dare.

Anna Franz

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
Cookie Policy
Cliccando sul tasto "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto