Prodotti tipici a km Zero nei distributori automatici

Prodotti tipici a km Zero nei distributori automatici

07 AGOSTO 2016

La principale proposta emerse durante il convegno “Eco-vending"

I prodotti a chilometro zero potrebbero rafforzare la loro presenza attraverso un alleato potente come il canale distributivo del vending.

La principale proposta emerse durante il convegno “Eco-vending: il contributo delle imprese della distribuzione automatica per un territorio sostenibile”, su iniziativa di Confcommercio e in collaborazione con l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, è stata quella di inserire le produzioni artigianali ed enogastronomiche tipiche dei territori nella distribuzione automatica.

Secondo il Presidente di Anci Toscana, inserire i prodotti locali nel settore della distribuzione automatica, permetterebbe agli operatori del vending di entrare in contatto con nuovi segmenti di mercato e, agli amministratori, di poter intervenire positivamente nelle dinamiche economiche del territorio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la
Cookie Policy
Cliccando sul tasto "Accetto" acconsenti all’uso dei cookie.
Accetto